Durata

90 minuti

Debutto

2021

Autori

Roberto Baldassari e Natalia Magni dalla Divina Commedia di Dante Alighieri

Regia

Roberto Baldassari e Natalia Magni

Attori

Roberto Baldassari - attore
Natalia Magni - attrice
Maria Gabriella Marino - voce
Luca Scognamiglio - pianoforte

Musiche

Franco Battiato Adattamento di Maria Gabriella Marino e Luca Scognamiglio -

Caratteristiche tecniche

Può essere replicato in qualsiasi spazio scolastico, dalla palestra, all'atrio, all'aula magna.
Materiale tecnico a cura della compagnia.
Carico elettrico inferiore a 15 KW.

Specifiche spazio teatrale

La lezione-spettacolo è svolta direttamente nei singoli Istituti, in luoghi individuati in base alle possibilità della scuola.
Qualunque tipo di spazio, teatrale o non, con o senza graticcia, all'aperto o al chiuso.

Numero massimo di spettatori

Per un numero MINIMO di 100 ragazzi circa.È possibile una doppia replica in giornata su richiesta.

Disponibilità

Tutta la stagione in corso e la prossima stagione, compresa l'estiva.

Pubblico di riferimento

Studenti delle scuole medie inferiori e superiori

Amor mi mosse che mi fa parlare

“Amor mi mosse, che mi fa parlare”, dice Dante, pellegrino peccatore e poeta, all’inizio del suo ‘viaggio’ ed è grazie all’Amore come strumento di elevazione verso Dio che Dante può attraversare i tre regni ultraterreni e giungere infine a “l’amor che move il sole e l’altre stelle”. Ma durante il suo viaggio il Vate pellegrino incontra l’Amore in ogni sua sfaccettatura: l’amore passionale tra Paolo e Francesca, l’amore paterno di Virgilio, il ‘perduto amore’ di Lucifero,  l’amore amicale tra Casella e Dante stesso, le mistiche nozze tra Francesco e Madonna Povertà, l’amore malato di Pia de’ Tolomei e, naturalmente, l’amore per Beatrice, che coincide con il senso stesso del viaggio verso quel Paradiso “che solo amore e luce ha per confine”.

Queste ed altre sono le tappe della lezione-spettacolo “Amor mi mosse, che mi fa parlare”, dove i versi della Commedia si alterneranno alle canzoni di Battiato, che con le sue liriche ha spesso incarnato l’Amore e la spiritualità, ma anche la contemporaneità, proprio come Dante.  In scena, assieme agli attori Roberto Baldassari e Natalia Magni, cui verranno affidate le parole della Commedia, la cantante Maria Gabriella Marino accompagnata dal musicista Luca Scognamiglio.

 

Repliche

11/01/2021 Poli (Rm)